CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA – SSD Vita ai blocchi di partenza con Di Pietro e Mazza

Fino in Fondo “. Così si chiama lo speciale gruppo di messaggistica istantanea creato per l’occasione. E l’ occasione è l’ultima della stagione 2016-2017, la più importante, quella per pochi. Quella di coloro che ottengono il difficile pass per i Campionati Nazionali. Restano Vanessa Di Pietro e Paolina Mazza a difendere i colori della squadra agonistica. La prima categoria Cadette, la seconda Ragazze. Divise anche nei giorni di gara si troveranno alla fine a fare i conti con la solitudine del nuotatore. La testa nell’acqua, nessun rumore tranne quello del tuo corpo che scivola su e giù sulla striscia nera. Sono due ragazze con un grande talento nel nuotare, ma ancora di più nel “crescere”. Vanessa è guerriera per vocazione, combatte perché le piace. Talmente combattente da affrontare e sconfiggere una crisi agonistica lunga un anno senza che alcuno si accorgesse delle sue difficoltà. Paolina è soldato per leva. Combatte ogni giorno per soddisfare le attese che suscita, adeguarsi a una prorompente fisicità e contrastare la sua naturale difficoltà a fare la guerra. “Si vis pacem, para bellum”…..se vuoi la pace preparati a combattere, dicevano gli antichi romani. Federica Pellegrini , dopo lo splendido oro mondiale nei 200 stile libero, ha infatti detto “ora sono in pace “. Solo l’atleta sa che la sua pace è nella soddisfazione di aver vinto la sua battaglia. Questo auguriamo alle nostre: di guadagnarsi la loro pace.

Roma, Stadio del Nuoto,  1 – 7 Agosto 2017